Espressioni amichevoli

Il poster con le espressioni amichevoli in 12 lingueZanichelli ha realizzato un poster (140x100 cm) che può essere appeso nei locali delle scuole secondarie di primo e secondo grado.

Scopo di questo lavoro è quello di stimolare la comunicazione da parte dei nostri studenti con i ragazzi e le ragazze di etnie diverse che arrivano nelle nostre scuole e che non conoscono la nostra lingua, di aiutare gli insegnanti nel difficile compito di gestire classi multietniche, e di suggerire a insegnanti e genitori l'esistenza e l'uso di strumenti come i dizionari bilingui anche per le lingue che non si studiano a scuola. Nel poster sono state tradotte le frasi dell'accoglienza più frequenti, in 12 lingue fra quelle ritenute più presenti nella nostra scuola.

Per le lingue che generalmente non si studiano nella scuola italiana si è scelto di aggiungere alla traduzione, con l'accordo degli autori dei diversi dizionari, una "pronuncia semplificata" in lettere latine che permetta al ragazzo italiano di rivolgersi al suo nuovo compagno pronunciando la frase nella sua lingua con la massima approssimazione possibile. Ciò è stato indispensabile per le lingue che usano l'alfabeto cirillico, per l'arabo e il cinese, il croato ecc. che sarebbero risultate inaccessibili. Non si è scelto di usare l'Alfabeto Fonetico Internazionale perché assai complesso e non necessariamente conosciuto dai non addetti ai lavori.

  • Il manifesto
    Tramite questo link puoi visualizzare o scaricare il manifesto in formato PDF ad alta risoluzione. Potrai così consultarlo in dettaglio e renderti conto della sua impostazione. Ti ricordiamo che la versione originale del manifesto "Benvenuti nella scuola italiana" può essere richiesta alla nostra filiale o agenzia di zona.
    NB: il file è ad alta risoluzione, pertanto ha un "peso" notevole (3,2 Mb). Per questo motivo potrebbe essere necessario qualche minuto per poterlo visualizzare o scaricare in mancanza di connessioni a banda larga (es. modem 56K).
  • Il manifesto - Aggiungi la tua lingua
    Ti forniamo anche una scheda in "bianco" in cui poter inserire una lingua che non sia già stata prevista nel manifesto.
  • Altre frasi
    Per ognuna delle lingue del manifesto puoi scaricare un numero maggiore di frasi che per ragioni di spazio non ci è stato possibile inserire. Ogni scheda è in formato PDF e può essere scaricata o stampata come documento a sè stante.