Intercultura blog

Lingua italiana e intercultura

In vacanza

giovedì 9 settembre 2010

Cari lettori e lettrici bentrovati su Intercultura blog, come avete passato le vostre vacanze? Forse siete andati al mare o forse in montagna, oppure avete passato l’estate in città, l’importante è che vi siate riposati e che siate pronti a ripartire insieme a noi alla scoperta della lingua italiana.

Oggi vi propongo tre brevi testi che descrivono esperienze di vacanze diverse tra di loro, si tratta di due dialoghi e una lettera. Leggeteli con attenzione e poi rispondete alle relative domande. Vi consiglio di utilizzare il dizionario on-line per scoprire il significato delle parole che non conoscete, basta cliccare sopra la parola.

Buona lettura

Prof. Anna

VACANZE AL MARE

Lucia- Ciao Marco, come sei abbronzato! Dove sei stato in vacanza?

Marco- Sono stato al mare con alcuni amici per due settimane. Siamo partiti in macchina tutti insieme, il viaggio è stato un po’ faticoso perchè in autostrada c’era molto traffico, ma alla fine siamo arrivati sani e salvi!

Lucia- Dove avete alloggiato?

Marco- Abbiamo alloggiato in una piccola pensione, molto economica ma carina, l’ideale per un gruppo di ragazzi come noi!

Lucia- Vi siete divertiti?

Marco- Sì, molto. La località dove siamo stati era piena di giovani e c’era sempre qualcosa di divertente da fare.

Durante il giorno stavamo in spiaggia sotto l’ombrellone e verso sera di solito prendevamo un aperitivo in uno dei tanti bar sul mare davanti ad un fantastico tramonto, abbiamo conosciuto ragazzi provenienti da tutta Italia e anche molti stranieri.

Lucia- Di sera cosa facevate?

Marco- Noi di solito mangiavamo una pizza e poi facevamo un giro in centro, le strade erano piene di gente e di bar affollati, qualche volta siamo andati anche in discoteca e abbiamo ballato tutta la notte!

Lucia- Sembra molto divertente, il prossimo anno voglio venire con voi!

Rispondi alle domande:

1- Perchè il viaggio in macchina di Marco è stato faticoso?

2- Dove ha alloggiato Marco?

3- Cosa facevano durante il giorno Marco e i suoi amici?

VACANZE IN MONTAGNA

Singnora Bianchi- Buongiorno Signor Neri, come sono andate le ferie?

Signor Neri- Molto bene, grazie.

Signora Bianchi- La trovo molto riposato, dove è stato in vacanza?

Signor Neri- Io e la mia famiglia abbiamo passato le vacanze in montagna, come ogni anno.

Signora Bianchi- Avete una seconda casa in montagna?

Signor Neri- Sì, quando abbiamo un po’ di tempo libero andiamo lì, ci piace molto l’aria fresca di montagna, io e mia mia moglie amiamo camminare e in montagna facciamo lunghe passeggiate in mezzo ad una natura incontaminata.

Signora Bianchi- I vostri figli come passavano il tempo

?

Signor Neri- I nostri figli sono sempre stati molto sportivi, a loro piace sciare e quindi hanno passato la maggio parte del tempo sulle piste da sci. La sera cenavamo tutti insieme a casa oppure al ristorante e poi di solito facevamo una passeggiata in paese e qualche volta siamo andati anche al cinema. Devo dire che sono state proprio delle belle vacanze, è un peccato che siano finite!

Rispondi alle domande:

1- È la prima volta che il Signor Neri passa le vacanze in montagna?

2- Che cosa piace fare al Signor Neri e a sua moglie?

3- Come passavano le giornate i figli del Signor Neri?

VACANZE IN CITTÀ

Cara Marta, come stai?

Spero che tu abbia passato delle ottime vacanze, io questa estate non sono riuscita a organizzare un viaggio e quindi sono rimasta a casa. Tu non ci crederai ma è stato molto rilassante, la città d’estate si svuota e le strade sono deserte, la maggior parte dei negozi è chiusa per ferie e a volte ho avuto difficoltà a trovare un negozio aperto per fare la spesa! Ci sono però anche dei lati positivi, infatti, quando c’è poca gente, la città è più tranquilla e vivibile e si trova parcheggio molto più facilmente. Qualche volta sono andata in piscina per fare una bella nuotata e per prendere un po’ di sole e la sera per fortuna ci sono parecchie iniziative culturali per chi rimane in città, per esempio il cinema all’aperto o i concerti nelle piazze. Ora l’estate è quasi finita e la città si sta ripopolando, ma io la preferisco vuota e silenziosa.

Un abbraccio.

Lucia

Rispondi alle domande:

1- Perchè Lucia è rimasta in città?

2- Com’è la città durante l’estate?

3- Secondo te Lucia preferisce la città quando è piena di gente o quando si svuota e perchè?

4- Tra quelle descritte sopra, quale tipo di vacanza è più adatta a te e perchè?

5- Prova anche tu a raccontare le tue vacanze.

Se volete, potete inviarmi le vostre risposte attraverso i commenti, così possiamo correggerle insieme.

Si riparte!

giovedì 2 settembre 2010

Cari lettori e lettrici di Intercultura blog, la prossima settimana ripartiranno le attività del blog con tanti nuovi argomenti per voi.

A presto

Prof. Anna

 

Test 6 – Il passato prossimo irregolare

giovedì 8 luglio 2010

Ripassiamo infine il passato prossimo irregolare.

Test 6 – Il passato prossimo regolare

giovedì 8 luglio 2010

Ora un esercizio per ripassare il passato prossimo regolare.

Test 6 – L’imperativo

giovedì 8 luglio 2010

Cari lettori di Intercultura blog, ormai l’estate è arrivata, per alcuni di voi le vacanze sono già iniziate mentre per altri sono vicine, anche il blog va un po’ in vacanza dunque oggi verrà pubblicato l’ultimo articolo prima della pausa estiva. Pensavo di lasciarvi con un piccolo ripasso degli argomenti affrontati di recente per poter poi ripartire con tanti nuovi argomenti a Settembre, potete comunque continuare a inviare commenti e a esprimere i vostri dubbi e le vostre perplessità.

Grazie a tutti i lettori per aver seguito con interesse le nostre attività, sperando di esservi stata utile nell’apprendimento e nell’ approfondimento della lingua italiana.

Buone vacanze a tutti

Prof. Anna

Ecco un esercizio per ripassare l’imperativo.